Visita al 41^ Stormo – Sigonella

Visita al 41^ Stormo – Sigonella

Oggi Gianluca Rizzo, Tatiana Basilio e Luca Frusone si sono recati in visita alla base aerea di Sigonella, sede del 41esimo Stormo ANTISOM.
Li ha accolti il Comandante Colonnello Francesco Frare illustrando i compiti che assolvono in base come militari dell’ Aeronautica.

L'immagine può contenere: 3 persone, persone sedute e spazio al chiuso

Hanno ricevuto aggiornamenti sulla operatività dell’aereo P72 che sostituisce il Breguet Atlantic gia in Phase out ed è emerso come con la sua dismissione perderemo la la supremazia ANTISOM che abbiamo sempre avuto .

Un altro importante argomento trattato è stato quello degli A.P.R., a noi molto caro in quanto sempre al centro dei nostri lavori in quasi cinque anni di permanenza nella IV Commissione Difesa, con ben due risoluzioni approvate, per finalità differenti, come il controllo della criminalità organizzata nella Terra dei Fuochi e di deterrenza e controllo del territorio in ausilio alla lotta contro gli incendi boschivi

C’è stato anche un incontro con le rappresentanze militari di base le quali si dimostrano sempre molto disponibili nel dialogo e per noi sono preziosi in quanto si ha la voce di coloro che vivono nelle basi militari.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone sedute, tabella e spazio al chiuso

Nel pomeriggio i parlamentari si sono recati in visita al 62esimo Reggimento Fanteria Sicilia e sono stati accolti dal Comandante Colonnello Luigino Cerbo.

Dopo un briefing illustrativo delle loro principali attività sul territorio nazionale ed estero, abbiamo avuto un incontro con le rappresentanze militari di base ed il Deputato Gianluca Rizzo ha fatto un saluto al personale inquadrato in Piazza D’Armi a nome dei commissari, ringraziandoli per L’ egregio lavoro svolto soprattutto su suolo nazionale, molto spesso poco conosciuto dai cittadini italiani.

 

Abbiamo ben 514 uomini e donne impiegati tra Sicilia orientale e Calabria per l’operazione Strade Sicure nonché un assetto di pronto intervento PU.CA (pubblica calamità) che quest’estate ha fornito anche supporto per l’emergenza incendi in Sicilia mettendosi sempre in prima linea.L'immagine può contenere: 2 persone, persone sedute e spazio al chiuso

 

Come sempre ringraziamo i comandanti per L’ ospitalità e un saluto va tutti i militari che non abbiamo potuto incontrare.

Info sull'autore

gianluca.rizzo administrator