CROCETTA NON E’ MAI RESPONSABILE? SI ASSUMA LE PROPRIE COLPE

CROCETTA NON E’ MAI RESPONSABILE? SI ASSUMA LE PROPRIE COLPE

Il governatore della Regione Siciliana afferma che la responsabilità dei danni procurati dagli incendi degli ultimi mesi è dello Stato.

Si assuma le responsabilità della mala gestio a lui riconducibile, troppo spesso lo sentiamo scaricare colpe su altri, così come già avvenuto per il MUOS, quando i responsabili furono americani e ministero della Difesa, anche per gli incendi che stanno devastando la Sicilia, trova sponda nelle responsabilità altrui:

– chi avrebbe dovuto vigilare sulla scadenza dei termini delle
gare a fronte della mancata promessa del rinnovo della –
convenzione con Protezione Civile e Vigili del Fuoco?
– ha chiesto un incontro con le Prefetture che hanno l’autorità
per chiedere l’intervento dell’esercito?

Noi, mentre tutto si perde nell’etere, abbiamo presentato una risoluzione in Commissione Difesa per l’utilizzo di sistemi di videosorveglianza in dotazione alle FF.AA. in funzione di deterrenza e controllo.

Info sull'autore

gianluca.rizzo administrator