Alfano si faccia garante dell’incolumità degli agenti di Pubblica Sicurezza di Caltagirone

Alfano si faccia garante dell’incolumità degli agenti di Pubblica Sicurezza di Caltagirone

Non si può accettare passivamente ciò che è accaduto, al di là della spending-review, occorre garantire dignità a chi svolge un lavoro difficile, in una città allo sbando, alle prese con una crisi sociale e politica senza eguali.

Sollecitiamo il commissario straordinario del Comune di Caltagirone, ad avanzare la proposta al Prefetto di Catania di ospitare, anche temporaneamente, gli uffici del commissariato di Polizia di Caltagirone nella struttura appena ristrutturata dell’EX INPS.

 

L'immagine può contenere: sMS

Info sull'autore

gianluca.rizzo administrator